taglioline al ragù di pesce

Tagliolini al ragù di pesce

Un piatto particolarmente gustoso da preparare per un pranzo speciale tra amici o semplicemente per viziarsi in una cena a due, decisamente perfetto per la cena della Vigilia di Natale!

30min
lenaturelle.it

Ingredienti

Dosi per 6 persone
2 uova Biologiche le Naturelle
250 g farina 00
50 g semola macinata di grano duro
Sale q.b.

Per il ragù di pesce
200 g vongole veraci
1 filetto sogliola
200 g polipi o moscardini
200 g pomodorini
100 g peperoni
1 scalogno
1/2 bicchiere vino bianco
3 cucchiai olio extra vergine
Sale q.b
Pepe q.b.
Prezzemolo tritato q.b.

Preparazione

  1. 1

    Comincia a preparare il pesce.
    Metti a bagno le vongole in abbondante acqua fredda. Lasciale spurgare dalla sabbia per almeno 2 ore. Se dovessero avere molta sabbia, cambia un paio di volte l’acqua. Trascorso questo tempo, scolale.

  2. 2

    Prepara intanto la pasta all’uovo: miscela la farina alla semola al sale. Sguscia quindi le uova e lavora il tutto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lascialo poi riposare per 30 minuti sotto un telo da cucina. Spolvera il piano di lavoro con la semola, stendi la sfoglia per i tagliolini con un mattarello (o alternativamente con la macchina per la pasta) e tagliali con un coltello affilato. Lasciali poi seccare un po’ a temperatura ambiente.

  3. 3

    Ora lessa il polipo precedentemente pulito e trita lo scalogno. Scalda l’olio in una padella capiente, unisci lo scalogno e soffriggilo dolcemente. Aggiungi il filetto di sogliola e, una volta cotto, riducilo in poltiglia con una forchetta. Aggiungi i pomodorini tagliati a metà, il peperone tagliato a listelli e le vongole. Sfuma con il vino bianco, copri la padella e lascia aprire le valve dei mitili.

  4. 4

    Nel frattempo, porta a ebollizione abbondante acqua salata e lessaci dentro i tagliolini. Scolali al dente e tuffali nel ragù di pesce.
    Completa la cottura nella padella assieme al pesce e servili caldi!