Crostata con frolla alle nocciole

120min

Ingredienti

1 uovo le Naturelle Rustiche all’Aperto

100 g di farina di riso

30 g di farina di grano saraceno

40 g di amido di mais

30 g di fecola di patate

80 g di burro

50 g di nocciole tostate

70 g di zucchero di canna

1 cucchiaino di scorza grattugiata di limone non trattato

120 g di marmellata d’arance

300 g di fichi

50 g di mandorle a lamelle

4 amaretti

Preparazione

  1. 1

    Frullate le nocciole con lo zucchero fino a ridurre tutto in farina. Sulla spianatoia mescolate le polveri con la scorza di limone, fate una fontana e al centro ponete il burro freddo a dadini. Cominciate a sfregarlo con la farina in modo da ottenere un composto sbriciolato, unite l’uovo sbattuto e impastate velocemente, aggiungendo se fosse necessario poca acqua gelata. Avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare a temperatura ambiente per circa 15 minuti. Nel frattempo affettate i fichi e sbriciolate gli amaretti.

  2. 2

    Stendete l’impasto su un foglio di carta da forno: la frolla sarà molto fragile, quindi dopo aver appiattito l’impasto con le mani è consigliabile sovrapporvi un foglio di pellicola in modo da non dover usare troppa farina. Foderate uno stampo da crostate di 26 cm di diametro, spalmate il fondo con la marmellata d’arance, disponetevi sopra i fichi, spolverizzate con gli amaretti e completate con le mandorle. Cuocete in forno a 180°C per circa 35 minuti.