Frittelle di riso all'arancia e zafferano

Frittelle di riso all'arancia e zafferano

Semplicissime da preparare, questi bocconcini dorati al profumo di arancia e zafferano delizieranno i tuoi ospiti. Ideali per una festa di carnevale dei tuoi bambini o per una cena informale tra amici.

30min
lenaturelle.it

Ingredienti

2 uova grandi le Naturelle Biologico
250 g riso
500g latte
1 bustina zafferano
1 arancia bio
60 g zucchero
100 g uvetta
Farina q.b.
Olio di semi q.b.
Zucchero semolato q.b.

Preparazione

  1. 1

    Versa il riso, il latte, lo zafferano, lo zucchero e la buccia dell’arancia in un tegame e lascia cuocere il tutto a fiamma dolce fino al completo assorbimento del latte.
    Una volta che il riso è cotto,  lascia raffreddare completamente.

  2. 2

     Nel frattempo, riponi l’uvetta in ammollo in acqua fredda per 10 minuti. Trascorso il tempo necessario strizza l’uvetta dall’acqua e mettila da parte.
    Porta a bollore l’olio di semi in una padella capiente.
    Aggiungi al composto di riso le uova e farina quanto basta ad ottenere un composto sodo e non molto appiccicoso.
    Amalgama  il tutto e aggiungi anche l’uvetta.

  3. 3

    Preleva un po’ di impasto e forma delle palline di piccole dimensioni. Tuffale poi nell’olio bollente e lasciale dorare per qualche minuto.
    Riponi le frittelle in un piatto foderato di carta assorbente e successivamente ripassate in zucchero semolato e servile tiepide.