Fiocchi di neve

Fiocchi di neve

Questi deliziosi dolcetti stanno spopolando a Napoli, sono stati inventati dalla pasticceria Poppella, che si trova nella sanità, e si tratta di brioche con un ripieno di crema di latte, ricotta e panna. Sono talmente buoni che dopo un po’ molte pasticcerie hanno iniziato a riprodurli, con il nome di fiocco di neve o “nuvola”. La ricetta è tutt'ora segreta, noi te la proponiamo così! Non sarà la ricetta orginale ma non ne resterai delusa. Prova a cucinarli anche tu!

30min
lenaturelle.it

Ingredienti

Dosi per circa 10 "fiocchi"
70 g Albume in bottiglia le Naturelle biologico
200 g farina 00
200 g farina manitoba
80 ml latte
6 g lievito di birra
Sale q.b.
40 g zucchero
30 g burro
Buccia di limone grattugiata q.b.

Per la crema di latte
200 ml panna fresca da montare
100 ml latte condensato

Preparazione

  1. 1

    Disponi le farine in una ciotola capiente e aggiungi un pizzico di sale. Mescola per unire. Unisci l'albume, il burro fuso intiepidito, la buccia di limone grattata e lo zucchero. Fai intiepidire anche il latte e sciogli all’interno il lievito di birra e aggiungili al composto. Mescola con un cucchiaio di legno per amalgamare e successivamente versa il composto ottenuto su un piano da lavoro. 

  2. 2

    Inizia a lavorare energicamente con le mani per circa 7/10 minuti. Se necessario aggiungi altra farina al composto. Una volta ottenuto un panetto omogeneo e liscio, riponi in una ciotola e copri con un canovaccio. Lascia lievitare per circa 3 ore in un luogo al caldo.

  3. 3

    Nel frattempo prepara la crema di latte. Monta la panna, ben fredda di frigo, fino ad ottenere un composto semi montato. Aggiungi il latte condensato, anch’esso freddo di frigo, alla panna e continua a montare il tutto fino ad ottenere una crema densa e spumosa. Riponi la crema in frigo.

  4. 4

    Recupera l’impasto e sgonfialo con le mani. Versalo su un piano di lavoro e dividilo in 10 panetti delle stesse dimensioni. Forma delle palline lavorandole sul piano di lavoro e riponile in una teglia rivestita di carta forno, distanziandole di circa 3 cm l'una dall'altra. Copri la teglia con un canovaccio e lasciale lievitare per altri 45 minuti.

  5. 5

    Preriscalda il forno a 180°, modalità statico, spennella le brioche con un po' di albume e inforna per circa 12/15 minuti. Sforna e lasciale raffreddare completamente.
    Dividi le brioche per metà e farciscile con la crema di latte. Spolverizzale infine con zucchero a velo e conservale in frigo fino al momento di servire.