Passatelli ai funghi e gamberetti

Passatelli ai funghi e gamberetti

Questo delizioso e tradizionale piatto dalle origini romagnole suscita e scatena la fantasia di tutti. Nutriente, sostanzioso e facilissimo da realizzare è l'ideale da preparare per la cena della vigilia di Natale.

40min
lenaturelle.it

Ingredienti

Dosi per 4 persone
4 uova grandissime fresche le Naturelle Biologico
150 g pangrattato
150 g parmigiano
Scorza di 1 limone
Noce Moscata q.b.
300 g funghi misti 
300 g gamberetti
1 spicchio d'aglio
Prezzemolo q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale integrale q.b.


Preparazione

  1. 1

    In un recipiente riunisci il pangrattato, il pamigiano grattugiato, la noce moscata, la scorza di un limone e un pizzico di sale.
    Aggiungi le uova e inizia ad amalgamare gli ingredienti fino a che non raggiungono una consistenza compatta.
    Forma una palla, avvolgila nella pellicola trasparente e mettila in frigo per almeno 30 minuti.

  2. 2

    Nel frattempo, schiaccia uno spicchio di aglio e mettilo in uan padella antiaderente, aggiungi due giri di olio e fai soffriggere leggermente. Unisci i funghi, precedentemente puliti e sminuzzati. Aggiusta di sale e lascia cuicere a fiamma vivace per qualche minuto.
    Aggiungi i gamberetti e lascia cuocere ancora per due o tre minuti. Spegni poi la fiamma  e metti da parte.

  3. 3

    Riprendi l'impasto, dividilo in due o tre parti e metti una parte alla volta dentro allo schiacciapatate. Schiaccia e taglia i passatelli a circa 5 cm di lunghezza.
    Ripeti l'operazione fino all'esaurimento della pasta.

  4. 4

    Versa i passatelli in acqua bollente salata e scolali nella padella con il sugo appena vengono a galla.
    Saltali in padella per un minuto, cospargi sopra il prezzemolo tritato e servili subito!