Affrontare il back to work pieni di energia!

I prodotti ricchi di proteine sono sempre più richiesti: negli ultimi cinque anni, le vendite in Italia sono più che raddoppiate (+245%). Il parere della nutrizionista - le uova, con un valore biologico pari al 100%, sono una fonte preziosa di proteine: in 100 g sono contenuti 12,4 g di proteine.

Gli alimenti iperproteici sono sempre più presenti nel carrello della spesa degli italiani. Da prodotti di nicchia, acquistati prevalentemente dagli sportivi e dagli amanti della forma fisica, sono entrati di diritto nelle abitudini dei consumatori, sempre più consapevoli e attenti verso un’alimentazione sana ed equilibrata. A confermarlo è il mercato, che negli ultimi cinque anni ha registrato una domanda più che raddoppiata: dal 2015, infatti, le vendite di alimenti ricchi di proteine, come uova liquide e spray, hanno infatti registrato un incremento del 245%, con oltre 7,6 milioni di unità vendute solamente nel 2020. Parallelamente, nello stesso periodo, i prezzi di questi prodotti hanno registrato una leggera e incoraggiante flessione pari a circa il 6%, a conferma di una distribuzione più ampia e capillare e di un utilizzo crescente da parte di molte persone e famiglie italiane (fonte dati: IRI).

Un’alimentazione ricca di proteine è fondamentale in un periodo di “ripartenza” che caratterizza il mese di settembre. Dopo la lunga pausa imposta dall’emergenza Covid-19, per molti è tempo di “back to work”, a scuola o in ufficio. La ripresa, in questo settembre così particolare, sembra però più difficile del solito: la pigrizia accumulata durante il lockdown non aiuta a riprendere le proprie abitudini con regolarità ed entusiasmo, così come il clima di incertezza può rivelarsi una fonte di stress.

Aggiungere alla propria dieta alimenti iperproteici è essenziale per raccogliere le energie necessarie che questa ripresa richiede e per migliorare il proprio benessere psico-fisico. Un corretto apporto di proteine, oltre che un importante fattore di buona salute, è fondamentale quando il fisico e la mente sono un po’ giù di tono. Per questo è bene assicurarsi che la dieta sia bilanciata in termini di nutrienti e che includa una sufficiente quota proteica: secondo i LARN (Livelli di assunzione di riferimento di nutrienti ed energia per la popolazione italiana) elaborati dalla Società Italia di Nutrizione Umana, sono raccomandati almeno 0,9 g di proteine per kg di peso corporeo al giorno, valore che può essere aumentato in relazione all’attività fisica svolta, al regime alimentare che si sta seguendo e in alcuni momenti fisiologici.

Alimento proteico per eccellenza, le uova sono le migliori alleate per un’alimentazione sana e piena di energia: come stabilito dal CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), ogni 100 g, infatti, sono contenuti 12,4 g di proteine. Un valore presente soprattutto nell’albume che, grazie anche al suo bassissimo contenuto di grassi, è ideale per chi vuole arricchire di proteine la propria dieta, come per esempio gli sportivi. Anche il tuorlo è un alimento da inserire nella propria alimentazione in questo periodo di ripresa fisica e mentale: è, infatti, una fonte di sostanze importanti come triptofano e fosfolipidi, utili per la funzionalità delle cellule nervose.

È importante ricordare, inoltre, che il contenuto proteico delle uova è di altissima qualità. Le proteine, infatti non sono tutte uguali: come ribadito dalle linee guida della FAO e dell’OMS, alcune soddisfano egregiamente le nostre esigenze; altre, invece, sono assimilate e utilizzate dall’organismo solo parzialmente e con più difficoltà. Le proteine delle uova, in particolare, sono caratterizzate da un valore biologico pari al 100% in quanto contengono tutti gli aminoacidi essenziali, molecole che compongono le proteine.

“Una sufficiente quota di proteine è fondamentale per una dieta bilanciata in termini di nutrienti: oltre a essere i “mattoni” dell’organismo, - commenta la Dott.ssa Martina Donegani, biologa nutrizionista, “le proteine intervengono in moltissime funzioni vitali come enzimi, come componenti di ormoni e fattori di crescita, come trasportatori di ossigeno e nutrienti, e si rivelano particolarmente importanti quando ci si sente un po’ giù di tono. In natura, le proteine delle uova sono quelle che il nostro organismo riesce a utilizzare meglio e più facilmente, perché contengono tutti gli aminoacidi essenziali nelle giuste proporzioni, tanto da avere un valore biologico pari al 100%, per questo non dovrebbero mancare nella nostra alimentazione, soprattutto a settembre nel difficile periodo della ripresa”.

L’albume d’uovo in bottiglia, fonte di energia pratica e versatile

L’Albume d’uovo le Naturelle è costituito al 100% da albume di uova di gallina da allevamento a terra, si utilizza come l’albume d’uovo fresco ma è ancora più semplice da usare e conservare. Naturalmente proteico e povero di grassi (100 g di prodotto contengono infatti 10 g di proteine e meno di 50 kcal), presenta diversi vantaggi: pronto all’uso, facilità di utilizzo, sicurezza alimentare e riduzione degli sprechi, per via del tappo richiudibile. Nella pratica bottiglia da 500 g (corrispondenti a circa 16 albumi) è senza additivi o conservanti aggiunti e, grazie a un particolare processo di pastorizzazione, può essere conservato a temperatura ambiente fino a sei mesi (in confezione chiusa). Il prodotto è acquistabile anche online sul sito http://ecommerce.lenaturelle.it/it/

“Il boom degli alimenti iperproteici conferma come i consumatori italiani siano sempre più attenti e consapevoli dell’importanza di una dieta sana ed equilibrata. Una dieta ricca di proteine è fondamentale in un mese come settembre, che da sempre incarna il concetto di “ripartenza”. Quest’anno, in particolare, abbiamo bisogno di una carica maggiore di energia, che può esserci garantita proprio da un’alimentazione con il corretto apporto di proteine. Le uova e gli ovoprodotti rappresentano un valido aiuto in quanto sono alimenti altamente nutrienti ed energetici, ricchi di proteine di alta qualità, vitamine e minerali. Inoltre, sono un prezioso alleato in questa stagione in cui le difese immunitarie sono più deboli grazie alle loro proprietà antiossidanti, antibatteriche e antinfiammatorie” spiega Federico Lionello, Direttore Marketing e Commerciale di Gruppo Eurovo.

Scopri la ricetta per il Back to work!

I consumatori italiani si confermano sempre più attenti e consapevoli dell’importanza di una dieta sana ed equilibrata. Dopo l’estate, la necessità di mantenere le energie per affrontare il nuovo anno lavorativo è importantissima: per questo le Naturelle propone sul proprio sito tante ricette sane e gustose, ma soprattutto ricche di proteine!

Scopri al link il nostro lunchbox per il back to work! 

BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO PER LE INFORMAZIONI SCIENTIFICHE CONTENUTE NEL COMUNICATO STAMPA
Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU), LARN - Livelli di assunzione di riferimento di nutrienti ed energia per la popolazione italiana, IV revisione, 2014
FAO/WHO/UNU, Protein and amino acid requirements in human nutrition, 2007
Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA), Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione, Tabella di composizione degli alimenti, Aggiornamento 2019

Articolo a cura della Dott.ssa Martina Donegani