Risotto al radicchio e barbabietola con uovo poché

Risotto al radicchio e barbabietola con uovo pochè le Naturelle Rustiche all’Aperto e mandorle a lamelle… il piatto perfetto per riscaldare cuore e pancia nelle giornate autunnali più grigie!

30min

Ingredients

4 uova le Naturelle Rustiche all’Aperto

300 g di riso per risotti

100 g di barbabietola rossa cotta

100 g di radicchio rosso trevigiano

100 ml di vino bianco secco

40 g di mandorle a filetti

50 g di burro

40 g di parmigiano grattugiato

1 lt di brodo vegetale

80 ml di aceto bianco

sale

Directions

  1. 1

    Pelate e frullate la barbabietola con poco brodo, in modo da ottenere una crema liscia. Tagliate il radicchio a striscioline. In una casseruola tostate il riso per alcuni minuti con la metà del burro, continuando a mescolare. Sfumate con il vino bianco, unite il radicchio e coprite con due mestoli di brodo bollente.

  2. 2

    Portate a cottura aggiungendo brodo man mano che viene assorbito e alternandolo alla crema di barbabietola. Ci vorranno circa 12-15 minuti. Nel frattempo portate a bollore una casseruola con 1 lti di acqua acidulata con l’aceto.

  3. 3

    Sgusciate un uovo alla volta in una tazzina. Con una frusta create un vortice al centro dell’acqua e versate delicatamente l’uovo all’interno. Cuocete per circa 2 minuti, mantenendo in movimento l’acqua attorno all’uovo, quindi scolatelo con una schiumarola e adagiatelo su un foglio di carta assorbente.

  4. 4

    Procedete cosi con le altre uova. Alla fine salatele e pepatele. Terminata la cottura del risotto ritiratelo dal fuoco, unite il burro e il parmigiano e mescolate velocemente per mantecarlo. Servite il risotto nel piatto, adagiate al centro l’uovo poché e cospargete di mandorle a lamelle.