Zeppole di San Giuseppe

Un dolce goloso ed eggcezionale, da dedicare a tutti i papà!

50min

Ingredienti

4 uova le Naturelle Rustiche Biologiche

45 g di burro

250 ml di acqua

150 g di farina 00

1 pizzico di sale

Per la crema:

70 g di zucchero

200 g di latte

50 g di panna fresca

2 tuorli

20 g di amido di mais

1/2 baccello di vaniglia

Per decorare:

4 amarene sciroppate

zucchero a velo

Preparazione

  1. 1

    Versate in un tegame l'acqua e il burro tagliato a cubetti, lasciatelo fondere a fiamma bassa; appena sfiora il bollore aggiungete la farina a pioggia in una volta sola. Mescolate rapidamente con una spatola e una volta che il composto si sarà addensato continuate a cuocere fino a quando non si staccherà dalle pareti formando una patina biancastra sul fondo. Trasferite in una ciotola e lasciate intiepidire. Sbattete in una ciotola le uova, versatene un po' nell'impasto e mescolate con un mestolo di legno. 

     

  2. 2

    Unite un pizzico di sale e aggiungete le uova rimaste poco per volta. Continuate ad aggiungere le uova lentamente fino ad ottenere un composto liscio e denso. Mettete la pasta choux in un sac-à-poche dotato di bocchetta stellata da 1,2 cm e preriscaldate il forno a 205° in modalità ventilata. Foderate una leccarda con la carta forno e iniziate a formare le zeppole (dovrete fare due giri, uno sopra all'altro in modo da creare un cerchio del diametro di circa 10 cm). Cuocete in forno ventilato per circa 25 minuti sul ripiano più basso, fino a quando risulteranno ben dorate. Aprite leggermente lo sportello e lasciate cuocere per altri 5 minuti in modo che si asciughino anche all'interno, poi sfornate. Lasciate raffreddare completamente e nel frattempo preparate la crema pasticcera. 

  3. 3

    In un pentolino mescolate il latte con la panna, i semi della bacca di vaniglia ed il baccello. In un'altra ciotola unite i tuorli con lo zucchero e sbattete rapidamente con una frusta. Portate il latte quasi a bollore, eliminate il baccello di vaniglia e versate il latte a filo sul composto di uova poco per volta  sbattendo rapidamente con la frusta. Trasferite nuovamente nel tegame e cuocete a fuoco basso mescolando continuamente fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferite in una ciotola,, coprite con la pellicola a contatto e lasciate raffreddare. Versate in un sac-à-poche dotato di bocchetta liscia. Farcite le zeppole e decorate con amarene e zucchero a velo.