Cobbler alle pesche

60min

Ingredienti

2 uova le Naturelle Rustiche 12h

150 g di zucchero semolato

45 g di burro

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

175 g di farina “00”

1 cucchiaino e 1/2 di lievito in polvere per dolci

1 pizzico di sale

225 g di latte

 

per il Ripieno

30 g di burro

25 g di zucchero semolato

1 cucchiaio di amido di mais

4-5 pesche (oppure 500 g di pesche sciroppate)

1 cucchiaio di succo di limone

sale

zucchero di canna

Preparazione

  1. 1

    Per il ripieno, mescolate in una ciotola l’amido con lo zucchero semolato, unite il burro fuso, il succo di limone filtrato, un pizzico di sale e le pesche denocciolate e tagliate a fettine. Amalgamate e tenete da parte.

  2. 2

    In un’altra ciotola sbattete le uova con lo zucchero, il burro fuso e l’estratto di vaniglia. Aggiungete la farina setacciata, il lievito e il sale, alternando con il latte, e amalgamate. Trasferite il composto ottenuto all’interno di uno stampo da 24x18 cm di ceramica imburrato e livellate. Cospargete con zucchero di canna e distribuitevi sopra le pesche con il loro succo. 

  3. 3

    Cuocete nel forno a 180°C per 40-45 minuti o comunque fino a doratura. Sfornate e fate raffreddare il cobbler per 15 minuti prima di servirlo con panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia a piacere.