Patate vulcano

Patate vulcano

Oggi ci mettiamo a tavola con una ricetta davvero sfiziosa per festeggiare il #NoDietDay ! Un’esplosione di cremosità e golosità investirà piatti e palati: patate ripiene di uova strapazzate in bottiglia le Naturelle e cheddar… pronti a farvi travolgere? 

20min

Ingredienti

Ingredienti per 6 persone:

1 bottilgia da 250 g di uova strapazzate le Naturelle

3 patate medie

6 fette di bacon

50 grammi di formaggio cheddar/ emmental, grattugiato

60 millilitri di panna acida, più extra per servire se lo si desidera 

Piccola manciata di erba cipollina, tritata finemente

Olio extravergine d'oliva

Sale e pepe

Preparazione

  1. 1

    Preriscaldate il forno a 200 °C. Passate le bucce delle patate con un filo d'olio e sale. Mettete in forno per circa 30 minuti, girandole a metà per assicurarvi che siano croccanti dappertutto.

  2. 2

    Togliete le patate quando saranno croccanti e tagliate entrambe le estremità sopra e sotto. Scavate l’interno delle patate assicurandovi di non attraversare la patata in modo che rimanga ancora uno strato sul fondo.

  3. 3

    Nel frattempo cuocete le uova strapazzate in una padella rovente con un filo d’olio. In una ciotola create il ripieno delle patate, mescolando l’interno delle stesse con le uova strapazzate, la panna acida, il formaggio grattugiato, l’erba cipollina tagliata e condite con sale e pepe.

  4. 4

    Riempite i gusci di patate con il composto usando un cucchiaino e assicurandovi di comprimerlo a sufficienza. Avvolgete ogni patata in 2 fette di bacon. Mettetele in posizione verticale su una teglia e posizionatela sotto la griglia del forno per circa 8 minuti o fino a quando il bacon sarà bello croccante.