Canederli di zucchine

Un classico che non passa mai per le fredde giornate invernali.

30min

Ingredienti

80 g farina 00

80 g parmigiano grattugiato

1 spicchio di aglio

150 ml latte

4 cucchiai pangrattato

3 albumi

3 zucchine

200 g pane raffermo

Olio d’oliva q.b.

Sale q.b.

Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. 1

    Spezzettate il pane e mettetelo in una ciotola, versatevi sopra il latte e lasciate ammorbidire per 15 minuti.

    Fate imbiondire l’aglio in un po’ di olio, tagliate le zucchine a rondelle e cuocete per 10 minuti a fiamma viva. A cottura ultimata eliminate l’aglio.

     

  2. 2

    Strizzate il pane dal latte e sbriciolate in una ciotola capiente, aggiungete il sale, il prezzemolo tritato, il parmigiano, il pangrattato, gli albumi e le zucchine intiepidite.

    Impastate il tutto per amalgamare, aggiungete anche la farina e unite il tutto.

  3. 3

    Con le mani inumidite formate delle palline di media dimensione. Portate a bollore un po’ di acqua leggermente salata, aggiungete i canederli e lasciate cuocere per 5 minuti. Scolate con una schiumarola e adagiate in un piatto da portata.

    Condite con un filo di olio d’oliva e servite caldi.