Pizza con uova all'occhio di bue

pizza con uovo all'occhio di bue

Oggi festeggiamo con la pizza! Questa particolare versione, con le uova all'occhio di bue, oltre ad essere gustosissima e sostanziosa verrà sicuramente molto apprezzata dai vostri bambini... e non solo da loro!

30min
lenaturelle.it

Ingredienti

Dosi per 2 pizze
150 g farina 00
150 g farina Manitoba
200 ml acqua
1 bustina lievito secco
1 cucchiaio olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Zucchero q.b.

Per la farcitura
6 uova fresche Biologiche le Naturelle
200 g mozzarella
100 g passata di pomodoro
200 g pomodorini pachino
Foglie fresche di basilico q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

  1. 1

    Comincia a preparare l'impasto per la pizza. Su una spianatoia disponi a fontana le 2 farine, setacciate e miscelate tra loro, il lievito, un pizzico di sale e di zucchero e aggiungi infine l'acqua. Mescola e impasta tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Metti a lievitare l'impasto in una ciotola coperta da pellicola e lascia lievitare per almeno un’ora al riparo dalle correnti d’aria.

  2. 2

    Trascorso il tempo di lievitazione, dividi l’impasto in 2 e ungi 2 teglie rotonde di 24 cm di diametro. Aiutandoti con un mattarello stendi l'impasto e adagialo nelle teglie.
    Distribuisci sopra alle 2 pizze la passata di pomodoro, la mozzarella a tocchetti e i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà.  

  3. 3

    Inforna le 2 teglie in forno statico a 200 gradi per circa 15 minuti. Trascorso il tempo estraile dal forno e rompi le uova sopra alle pizze. Infornale per altri 5 minuti e controlla che siano ben cotte.
    Disponi sopra alle pizze le foglie di basilico fresco precedentemente lavate e aggiusta, se occorre, di sale e pepe.