Charlotte alle fragole

Per un dolce fresco e goloso, che conquisterà chiunque ne assaggerà una forchettata!

Scoprite qui sotto i consigli del pasticcere per realizzarla:

Per questa ricetta, vi consigliamo di utilizzare le uova a temperatura ambiente: si monteranno così meglio. Aggiungere anche la fecola nell'impasto insieme alla farina permette di ottenere dei savoiardi più lisci e setosi. Inoltre, il dolce charlotte si presta facilmente a guarnizioni d’effetto. Basterà aggiungere un po' di granella o qualche scaglia di cioccolato per ottenere una rifinitura sfiziosa. Per conferire al dolce un aspetto raffinato, invece, avvolgete un nastro colorato intorno ai bordi.

45min

Ingredienti

La lista della spesa:

5 uova le Naturelle Rustiche Allevate a Terra

45 g di Albume Biologico le Naturelle in bottiglia

250 g di panna fresca

85 g di farina bianca 00

250 g di fragole

65 g d’acqua

110 g di yogurt alle fragole

7 g di gelatina in fogli

190 g di zucchero semolato

25 g di fecola

zucchero a velo

menta

Quantità per il savoiardo:

5 uova le Naturelle Rustiche Allevate a Terra

100 g di zucchero semolato

85 g di farina bianca 00

25 g di fecola

Quantità per la mousse allo yogurt e fragole:

45 g di Albume Biologico le Naturelle in bottiglia

250 g di fragole

250 g di panna fresca

110 g di yogurt alle fragole

90 g di zucchero semolato

65 g d’acqua

7 g di gelatina in fogli

Per il montaggio:

menta

zucchero a velo

Preparazione

  1. 1

    Il savoiardo

    Montate i 5 tuorli con 50 g di zucchero aiutandovi con le fruste elettriche a media velocità. A parte montate gli albumi con il restante zucchero sempre a media velocità, finché otterrete un composto ben fermo. Aggiungete ai tuorli le polveri setacciate mescolando con movimento rotatorio dal basso verso l’alto. Aggiungete anche gli albumi montati alternandoli alle polveri, sempre mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Mettete il composto in un sac-à-poche con bocchetta liscia. Su una teglia coperta con carta da forno create una griglia da 36x10 cm (in modo da ottenere un savoiardo unico) e 6 savoiardi da 3x8 cm. Cuocete il tutto in forno a 190°C per 5 minuti.

  2. 2

    La mousse allo yogurt e fragole

    Preparate la meringa all’italiana. Versate lo zucchero e 30 g d’acqua in un pentolino e portate alla temperatura di 121°C (l’acqua dovrà bollire). Versate il tutto sugli albumi e montate con le fruste elettriche fino a quando otterrete una massa soffice ma consistente. Ammollate la gelatina nell’acqua rimanente, poi strizzatela e scioglietela in un pentolino. Unitela allo yogurt. Incorporate al composto la meringa e, successivamente, la panna montata. Aggiungetevi infine le fragole tagliate a cubetti (tenetene 4 intere da parte per la decorazione). Ponete la mousse in un sac-à-poche.

  3. 3

    Il montaggio

    Rivestite le pareti di uno stampo a cerniera da circa 18 cm di diametro con la carta da forno e ponetevi all’interno il savoiardo chiudendolo a cerchio. Versate la mousse allo yogurt e fragole fino a metà savoiardo. Adagiate sulla mousse gli altri savoiardi ricoprendola. Coprite con la restante mousse fino al bordo superiore del savoiardo. Lasciate raffreddare in frigorifero per 3 ore. Sformate la charlotte su un piatto e decoratela con le fragole tenute da parte, foglie di menta e zucchero a velo.