Blinis al salmone e panna acida

Blinis al salmone e panna acida

Sono delle focaccine tonde e gonfie, una specie di pancakes salati, tipiche della cucina russa.
I blinis vengono serviti da soli come pane oppure, nella maniera più classica, farciti con panna acida o formaggio fresco e salmone. Un'idea sfiziosa per un antipasto originale. Preparali anche tu!

30min
lenaturelle.it

Ingredienti

2 uova grandissime le Naturelle Biologico
160 g farina 00
300 ml latte
16 g lievito istantaneo per torte salate
200 g panna acida
250 g salmone affumicato
Sale q.b.

Preparazione

  1. 1

    Dividi gli albumi dai tuorli e lavora questi ultimi con la farina e il lievito setacciati e un pizzico di sale. Riponi la pastella ottenuta in frigo per 1 ora.

  2. 2

    Monta a neve ferma gli albumi, recupera la pastella e aggiungi gli albumi. Unisci il tutto con una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  3. 3

    Ungi il fondo di una padella antiaderente e versa un cucchiaio di composto. Cuoci fino a che si formino delle bollicine in superficie e gira poi il disco ottenuto dall’altro lato per la cottura. Fai cuocere 2 o 3 minuti per lato.

  4. 4

    Impiatta sistemando della panna acida su ogni blinis ottenuto e del salmone affumicato. Decora con prezzemolo o erba cipollina prima di servire.